14 maggio 2020 – In questi ultimi mesi ci siamo dovuti rendere conto che la realtà non dipende da noi, e che non c’è una realtà di riserva dove ci si può rifugiare. Spesso abbiamo sentito amici, compagni di classe e magari anche parenti lamentarsi della situazione e parlare di questo periodo come di un tempo che ci è stato rubato. Ma è questa la posizione che vogliamo assumere? Oppure vogliamo cogliere l’occasione di vedere come anche stare a casa possa cambiare noi e gli altri?
Una citazione di Alexis de Tocqueville. Ci è sembrata pertinente:

«Ciò che il volgo chiama tempo perso,

è spesso tempo guadagnato…»

Alexis de Tocqueville

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *